realizzato Realizzato in-realizzazione In corso di realizzazione non-avviato Non ancora avviato

le imprese nate nel 2013 per ogni impresa che ha cessato l'attività, il doppio rispetto al 2012 gli inserimenti lavorativi di persone diversamente abili, +46 dal 2011

 


I progetti strategici


Task Force Lavoro
Buoni lavoro - voucher per lo svolgimento di lavoro occasionale di tipo accessorioimbianchino al lavorooperai in strada

lavoro realizzato Realizzato lavoro in corso In corso di realizzazione lavoro da fare Non ancora avviato



Task Force Lavoro

  • Cosa cambia: Maggiori possibilità di reinserimento nel mondo del lavoro per persone tra i 45 e 55 anni e nuove opportunità lavorative per i giovani.
  • Come: Confronto sistematico con tutti i soggetti che lavorano per lo sviluppo territoriale
  • Dove: Comune di Rho, Nord Ovest Milano - Distretto 33.
  • Quando: Attivati dal 2012 diversi tavoli di lavoro tra il Comune e le diverse Associazioni Imprenditoriali, Sindacali e altri Enti con ampliamento dei soggetti partecipanti.
  • I numeri del progetto: Realizzati 6 incontri con la partecipazione di 19 soggetti.
  • Quanto costa: attualmente non sono previsti costi a carico dell'Amministrazione comunale.
  • Soggetti coinvolti: Società Expò, Regione Lombardia, Asl, Enti Locali, Provincia di Milano, Afol, Aziende Speciali Consortili, Consorzi, Associazioni Sindacali e di Categoria, Associazioni non profit e di volontariato.
  • Descrizione: Realizzazione di tavoli operativi e di confronto per favorire politiche di inclusione sociale e reinserimento nel mondo del lavoro di cittadini inoccupati. Sono in corso studi di fattibilità inerenti la costruzione di banche dati per facilitare l'incontro tra domanda e offerta di lavoro.


Buoni lavoro - voucher per lo svolgimento di lavoro occasionale di tipo accessorioimbianchino al lavorooperai in strada

  • Cosa cambia: Più iniziative a sostegno dell'inserimento nel mondo del lavoro di persone disoccupate e in difficoltà economica.
  • Come: erogazione di buoni lavoro (voucher) per le prestazioni di lavoro occasionale
  • Dove: tutto il territorio cittadino.
  • Quando: il bando per individuare i cittadini potenzialmente destinatari dei voucher si è chiuso a febbraio 2014.
  • I numeri del progetto: 3.960 ore di lavoro da destinare ad almeno 66 cittadini e 2 progetti individuati dalla Giunta da realizzare nel corso del 2014 mediante il ricorso a buoni lavoro.
  • Quanto costa: 39.600 euro per l'acquisto di buoni lavoro INPS.
  • Soggetti coinvolti: Comune di Rho
  • Descrizione: Il Comune di Rho intende dare una concreta risposta all'emergenza occupazionale tramite l'erogazione di buoni lavoro – cosiddetti “voucher” – a fronte di prestazioni di lavoro occasionale. Il progetto rappresenta un'alternativa all'assistenzialismo e offre l'opportunità a lavoratori inoccupati da molto tempo e in difficoltà di prestare attività lavorativa per il Comune e di reinserirsi nel tessuto sociale. L'Amministrazione comunale ha approvato l'utilizzo dei voucher o buoni lavoro, come pagamento di prestazioni lavorative accessorie, utili per far fronte ad esigenze lavorative occasionali ed urgenti. I voucher sono rivolti ai residenti a Rho maggiorenni che risultino disoccupati, inoccupati, iscritti nelle liste di mobilità, percettori di integrazione salariale (cassa integrazione) oppure che versino in una condizione economica sfavorevole (con riferimento all'indicatore della situazione economica equivalente-ISEE).